Percorsi di cura

Parodontologia

Un sostegno forte per i tuoi denti, prevenire e curare le malattie gengivali.

Prevenire e curare le malattie gengivali: un sostegno forte per i tuoi denti

La parodontologia si occupa della diagnosi e della cura di tutte quelle problematiche legate ai tessuti di supporto del dente: gengiva, osso alveolare, cemento e legamento parodontale.

La malattia più frequente e comune è la parodontite: patologia che colpisce 2/3 della popolazione mondiale. Questa si manifesta in diversi gradi di intensità: il 10% soffre di malattia grave, aggressiva ed invalidante; nel 45% la malattia è importante sebbene moderata, mentre nel restante 45% è lieve.

Ne abbiamo parlato anche qui dopo aver partecipato all’ultimo Convegno italiano della SIDP – Società Italiana di Parodontologia.

Alla luce di questi dati, capiamo l’importanza di una prevenzione accurata e puntuale a partire dalla semplice igiene orale, capace di mantenere sotto controllo la presenza di batteri nel nostro cavo orale.

Cos’è la parodontite e come si manifesta?

La parodontite, o malattia parodontale, è provocata da un’infezione batterica che, associata ad altri fattori (fumo, predisposizione ereditaria, ecc.) danneggia il parodonto, ossia le gengive, l’osso e gli altri tessuti di sostegno dei denti.

La parodontite è spesso indolore, quindi può capitare che venga notata dal paziente solo a causa del suo sintomo più evidente, il forte scuotimento o la perdita dei denti.

Visite di controllo regolari permettono di fare una diagnosi precoce della malattia parodontale e di mettere in atto adeguate misure di prevenzione e di trattamento.

Il trattamento della malattia parodontale dipende dalla sua gravità. Nei primi stadi può essere trattata rimuovendo placca, tartaro e tessuti infiammati dalla superficie dei denti nella zona sottogengivale all’interno delle tasche parodontali.

Questa procedura di pulizia profonda include trattamenti di pulizia sottogengivale profonda (chiamata anche scaling) per rimuovere placca e tartaro dalla tasca parondontale e di levigatura delle radici che favorisce il riattacco della gengiva alla superficie pulita e liscia della radice del dente e rende più difficile il nuovo accumulo di placca.

In base alla gravità della malattia, viene studiato il piano di cura migliore per il nostro paziente.

DOMANDE E DUBBI DEI PAZIENTI 💭

Gengive sanguinanti, alito pesante: sono piccoli fastidi, apparentemente insignificanti, ma chi può dire di non averli mai avuti? Questi possono essere proprio i primi segnali di parodontite, una vera e propria malattia che, se presa ad uno stadio iniziale, può essere curata in modo veloce, efficace e non doloroso.

Approfondisci l’argomento in questo articolo dal nostro Blog.

Si tratta di una procedura diagnostica grazie alla quale riusciamo ad intercettare la natura della patologie e capire se siamo di fronte a una gengivite o alla parodontite. 

Viene eseguito inserendo una sonda tra dente e gengiva per misurare la profondità in millimetri della tasca parodontale – lo spazio che si è creato tra dente e gengiva.

Esiste un legame bidirezionale fra diabete e malattia parodontale con forte predisposizione del paziente diabetico alla malattia parodontale e maggiore difficoltà del controllo metabolico glicemico, qualora essa non sia trattata. 

L’American Diabetes Association ha riferito che vi è una connessione tra stato di salute orale e controllo glicemico e che le persone con diabete non controllato sono sottoposte ad un maggior rischio di infezioni con cicatrizzazione anomala delle ferite e maggior probabilità di sviluppare parodontite e malattie cardiovascolari.

COSA DICONO I NOSTRI PAZIENTI 💬

Un luogo di virtuosi

Patrizia è una donna solare, sportiva e attiva, il suo stile di vita è sano, nonostante presenti una malattia parodontale di grado avanzato, mai diagnosticata prima. Viene seguita in Studio Cagnin con controlli e richiami periodici ravvicinati, igiene e istruzione specifica, attraverso un’apposita tabella visual per farle comprendere il progresso della malattia e i suoi miglioramenti. 

Più che uno studio dentistico di elite, lo definirei un luogo di virtuosi: io mi sento sempre bene. So che sono al sicuro.”

Una bocca sana

Omar viaggia spesso per lavoro e per questo motivo ha trascurato l’aspetto dentale. Da uno studio approfondito, risulta presente una malattia parodontale di grado elevato, per cui si decide di intervenire e di guidare il paziente ad una corretta igiene domiciliare, nonché a delle corrette abitudini per uno stile di vita sano, e ad una specifica igiene professionale in Studio. Grazie alla sua collaborazione e al suo impegno la malattia si è stabilizzata, Omar è soddisfatto della sua bocca e noi di lui! 

“Da diversi anni riscontravo un sanguinamento gengivale che credevo fosse normale e nell’ultimo periodo anche il movimento dell’incisivo. Quest’ultimo fatto mi ha allarmato molto ed ho deciso, consigliato da un collega, di rivolgermi allo Studio del Dott. Cagnin. Da subito è stata fatta un’accurata analisi del mio problema e dopo qualche seduta, ho potuto verificare che il sanguinamento gengivale era scomparso come il movimento dell’incisivo. Mio padre ha avuto lo stesso problema ed ha perso i denti ma con quanto fatto dal Dott. Cagnin, oggi ho una bocca sana e sono felice per il lavoro svolto. Grazie mille.”

Ricevi consigli e suggerimenti per prenderti cura della tua salute orale. Iscriviti alla nostra Newsletter!

Gli ultimi articoli dal nostro Blog

Email: info@studiocagnin.com
Si riceve previo appuntamento

Istituto Lean Management

Sede di Montebelluna

Via Dino Buzzati, n.6/1
31044 Montebelluna (TREVISO) IT

Telefono: +39 0423.22366

Sede di Alano di Piave

Piazza Martiri, n. 2/A
32031 Alano di Piave (BELLUNO) IT

Telefono: +39 0439.779851

© 2019 Cagnin Studio Odontoiatrico. Tutti i diritti riservati.