Loading...

Implantologia

//Implantologia
Implantologia2017-06-05T13:45:32+00:00

Per non perdere mai il sorriso: impianti e corone

L’implantologia è la parte dell’odontoiatria che si occupa della sostituzione degli elementi mancanti mediante l’utilizzo di impianti che possono sostituire un singolo dente o come pilastri per ponti fissi o, ancora, per l’ancoraggio di protesi mobili.
Gli impianti dentali più usati sono viti in titanio che vengono inserite nell’osso della mandibola o della mascella al posto dei denti mancanti. Il tessuto osseo si lega all’impianto mediante un processo detto osteointegrazione che può richiedere qualche mese.

I vantaggi degli impianti
Quando manca un dente singolo l’impianto permette di sostituirlo con una corona, ottenendo un effetto molto simile a quello dei denti naturali, evitando di mettere un ponte. Ci permette di mantenere intatti i denti adiacenti a quello mancante, cosa particolarmente utile quando questi siano sani.
Se mancano più denti adiacenti potrebbe essere utile un impianto per aggiungere ulteriori punti di sostegno al ponte, che da solo corre il rischio di fratturarsi o scementarsi perché troppo lungo, o perché sostenuto da «denti pilastro» troppo deboli.
In altri casi gli impianti permettono di evitare una protesi mobile o, quanto meno di fornire un ancoraggio che la renda più stabile, con maggior comfort nel parlare, nel masticare e nel sorridere.

Implantologia all on four all on six
Si tratta di una tecnica d’avanguardia che utilizziamo per protesizzare un’intera arcata dentaria con una protesi fissa avvitata su 4 “All on 4” o 6 “All on 6” impianti dentali. Questa soluzione è indicata per pazienti che a seguito di una grave condizione parodontale si trovano con una dentatura residua terminale o edentulia (sono completamente privi di denti) completa, necessitando perciò di una riabilitazione. Anche i pazienti con una limitata struttura ossea possono beneficiare di questa tecnica evitando così la chirurgia implantare classica ed altri importanti interventi di ricostruzione ossea.