Supportare il sistema immunitario per proteggere la salute di tutto il corpo.

Negli ultimi mesi, a causa dell’epidemia da Coronavirus, potrebbe esservi capitato di posticipare controlli e interventi non urgenti: se siete riusciti a mantenere un buono stato di salute è anche grazie ad un corretto funzionamento del vostro sistema immunitario.

Il corpo umano è una macchina meravigliosa, perché ogni singolo elemento coopera e collabora con gli altri affinché tutto funzioni in maniera autosufficiente.
In Studio Cagnin adottiamo un approccio multidisciplinare perché sappiamo che l’armonia di un sorriso radioso è data proprio dall’equilibrio dell’intero organismo.

È fondamentale, quindi, avere cura di noi stessi a partire dal sistema immunitario, che ha il compito di proteggerci quotidianamente identificando, combattendo ed eliminando i microrganismi e le sostanze nocive presenti nell’ambiente.

Come funzionano le difese immunitarie?

Il sistema immunitario è costituito da un insieme di cellule, sostanze chimiche e meccanismi con lo scopo di difendere l’organismo dagli invasori esterni, cioè da virus, batteri, funghi e parassiti.

I fattori che influenzano il sistema immunitario sono svariati e possono penetrare al suo interno attraverso modalità sempre differenti, ad esempio con la saliva, con uno starnuto o tramite contatti diretti.

Quando il sistema immunitario entra in contatto con virus e batteri produce immediatamente una risposta che può essere di due tipologie:

  • risposta immunitaria innata.
    Si tratta del sistema di difese naturali che presenta barriere anatomiche, come pelle, mucose, ciglia, saliva e urine, che impediscono l’ingresso o la diffusione di agenti patogeni o sostanze estranee. L’immunità innata è funzionale allo sviluppo della risposta infiammatoria che, attraverso la produzione di sostanze chimiche, elimina i microorganismi quando minacciano la nostra salute.
  • risposta immunitaria acquisita o intelligente.
    Rispetto alla risposta innata, la risposta immunitaria specifica agisce più in profondità su agenti patogeni conosciuti perché il sistema di difesa specifico ricorda e risponde più rapidamente, grazie agli anticorpi formatisi per combattere una precedente infezione.

Quando il sistema immunitario tende ad indebolirsi?

Il sistema immunitario degli essere umani viene costantemente esposto a fattori che contribuiscono ad indebolirlo o a renderlo più sensibile agli agenti patogeni. Avere una visione completa delle possibili cause o fonti di indebolimento permette di proteggere preventivamente e rafforzare il sistema immunitario.

In Studio Cagnin ci avvaliamo di esperti collaboratori che si occupano di tutto ciò che ruota attorno alla salute, abbiamo chiesto loro di evidenziare le cause principali che conducono all’indebolimento del sistema immunitario, in modo da conoscerle e tenerle sotto controllo:

  • Stress. Lunghi periodi di stress portano ad un indebolimento costante del sistema immunitario che tende a rilasciare più ormoni, come adrenalina o cortisolo, e allo stesso tempo a creare più cellule immunitarie per proteggerci. A seguito di questo grande sforzo, se non arriva un periodo di recupero e il corpo non riesce a riprendersi a sufficienza si viene a creare un aumento sproporzionato dei livelli degli ormoni dello stress che può diventare cronico.
  • Mancanza di attività fisica. Un buon equilibrio del nostro organismo è dato anche dalla giusta presenza di attività sportiva e relax, infatti un allenamento fisico moderato aiuta la formazione e l’attivazione delle cellule immunitarie.
  • Mancanza di sonno. Un sonno agitato o un numero ridotto di ore di sonno favoriscono il rilascio degli ormoni dello stress che indeboliscono il sistema immunitario. Inoltre alcuni sintomi di un cattivo sonno possono derivare dalle OSAS (Obstructive Sleep Apnea Syndrome) e dal russare notturno ed essere direttamente collegati al cavo orale.
  • Mancanza di idratazione. Bere molta acqua e idratarsi è fondamentale anche per aiutare il sistema immunitario ad espellere, attraverso il sudore o le vie urinarie, le sostanze tossiche in eccesso.
  • Abitudini negative. Ad esempio un eccessivo consumo di alcol porta a disattivare una parte del sistema immunitario per almeno 24 ore, mentre il fumo va a ridurre il numero di cellule immunitarie e di anticorpi nel sangue.
  • Alimentazione errata. Carenza di sostanze nutritive fondamentali come vitamine e minerali non permette di sostenere gli importanti processi svolti dal sistema immunitario.

Difese immunitarie fondamentali per la nostra bocca.

In generale le difese immunitarie sono i nostri alleati per tutto l’organismo, alle volte però possono essere cruciali per lo sviluppo di patologie legate al cavo orale. I batteri patogeni, ad esempio, possono portare allo sviluppo della malattia parodontale, poiché penetrano all’interno dei tessuti gengivali e producono un’intensa infiammazione locale che va ad indebolire il sistema immunitario. Per questo motivo in Studio Cagnin consigliamo e promuoviamo una corretta e costante igiene orale quotidiana, accompagnata da controlli periodici.

Come migliorare le difese del nostro sistema immunitario

Come in qualsiasi aspetto odontoiatrico, anche nel caso del nostro sistema immunitario la cura migliore inizia dalla prevenzione.
Prendersi cura del proprio sistema immunitario concorre infatti a rendere più forte l’intero organismo. Esistono azioni concrete per agire in maniera efficace, ecco alcuni consigli promossi in Studio Cagnin:

  • Consumare prevalentemente alimenti vegetali (ad esempio frutta, verdura, cereali integrali, legumi e semi oleosi);
  • Consumare senza eccedere alimenti di origine animale (carne, pesce, latte, formaggi, uova);
  • Curare la propria alimentazione tutto l’anno, facendo attenzione a quali siano gli alimenti tipici di ogni stagione;
  • Praticare regolarmente dell’attività fisica;
  • Dormire a sufficienza nel rispetto dei ritmi circadiani;
  • Prediligere uno stile di vita ecologico, ad esempio laddove possibile scegliere di spostarsi in bicicletta o a piedi (aiuterete il vostro organismo, ma anche l’organismo dell’ambiente!);
  • Sviluppare buone abitudini green come piantare e curare alberi, cespugli, piante aromatiche, ortaggi, fiori, in qualsiasi spazio a nostra disposizione;
  • Ricordare di curare le relazioni attraverso il reciproco aiuto, ma anche semplicemente con un sorriso.

 

Un sistema immunitario è forte ed efficiente anche grazie a queste pratiche, nutrizionali e non: gesti semplici che possono essere integrati nella routine quotidiana con facilità e permettono di mantenere uno stato di salute migliore.

Conclusione

Il sistema immunitario è una rete di sorveglianza per tutti organi, cellule e mediatori chimici. Ogni giorno tutti questi elementi lavorano insieme per tenere il nostro organismo al sicuro da virus, batteri e possibili patologie.

Quando il nostro sistema immunitario lavora a dovere non ci accorgiamo di questi invasori, lo diamo quasi per scontato, ma basta un raffreddore per ricordarci l’importanza dell’avere un sistema immunitario forte e reattivo.

Avere cura del proprio sistema immunitario è quindi un dovere.
Il nostro consiglio pratico? Cominciate con una corretta nutrizione e delle sane abitudini quotidiane.

Gli specialisti di Studio Cagnin sono a vostra disposizione per ulteriori indicazioni: contattaci per un consulto.

Ricevi consigli e suggerimenti per prenderti cura della tua salute orale. Iscriviti alla nostra Newsletter!

Gli ultimi articoli dal nostro Blog

Email: info@studiocagnin.com
Si riceve previo appuntamento

Istituto Lean Management

Sede di Montebelluna

Via Dino Buzzati, n.6/1
31044 Montebelluna (TREVISO) IT

Telefono: +39 0423.22366

Sede di Alano di Piave

Piazza Martiri, n. 2/A
32031 Alano di Piave (BELLUNO) IT

Telefono: +39 0439.779851

© 2019 Cagnin Studio Odontoiatrico. Tutti i diritti riservati.

Partita IVA: 02375280266