Male ai denti o dolore alle gengive? Ascolta il tuo corpo e i suoi campanelli d’allarme.

I campanelli d’allarme che il nostro corpo ci manda sono spesso difficili da decifrare. 

Chi immagina che un dolore al ginocchio possa essere causato da un problema all’anca? Un mal di testa da un problema ai denti? Una parodontite da problemi ormonali? 

E invece, diversi problemi sono riconducibili a cause-effetto non immediate, che solo un professionista esperto e competente può decifrare e indirizzare nel miglior piano di cura.

La storia di Stefano: “Non ci sono carie qui, soffri di disturbi del sonno”

Il nostro organismo è un sistema interconnesso di elementi che, se funzionanti, ci permettono di essere pienamente in salute. I segnali che ci manda, se mal interpretati, possono portarci a intraprendere scelte sbagliate, palliativi che però non risolvono il problema alla fonte.

Facciamo un esempio nel nostro campo, quello dentale.

Il mese scorso si è presentato in Studio Cagnin Stefano, un ragazzo di 35 anni con un forte male ai denti e una devitalizzazione fatta da poco da un altro professionista. Nessuna traccia di carie o altri problemi riconducibili al suo disturbo. 

Il Dott. Cagnin ha capito subito che c’era qualcosa che non andava, ha studiato il caso e approfondito i sintomi. 

La diagnosi? Disturbi del sonno che influiscono sulla salute orale. Stefano è rimasto sorpreso perché mai nessuno aveva individuato un problema simile e non pensava che un comune male ai denti potesse essere collegato a un disturbo legato al suo stile di vita. Oggi Stefano ha iniziato un percorso specifico e sta già avendo i primi miglioramenti.

Ci capitano spesso casi di pazienti che, come Stefano, arrivano con un generico male ai denti o un dolore alle gengive e escono con una diagnosi che evidenzia un problema che non avevano preso in considerazione. 

Questo è alla base dell’approccio che in Studio Cagnin portiamo avanti quotidianamente, in cui una diagnosi approfondita e l’aggiornamento costante del professionista sono davvero i primi passi per individuare la causa corretta ai problemi del paziente.

Causa-effetto: ogni paziente è un caso unico

Ci sono molti altri casi simili a quello di Stefano. Ad esempio in questo articolo, vi avevamo parlato della stretta relazione tra parodontite e diabete e di conseguenza come i problemi gengivali possano essere segnali di gravi patologie. 

Quello che ci teniamo a condividere è la base del nostro approccio: in Studio Cagnin i sintomi sono l’aspetto centrale da cui partiamo per una diagnosi precisa e approfondita. Ogni caso è diverso e i problemi di ogni paziente sono frutto della sua storia pregressa e del suo stile di vita. 

Il miglior modo per scoprire le soluzioni alla tua situazione è prenotare una visita con il Dott. Cagnin, che saprà guidarvi nel migliore dei modi alla risoluzione del problema.

In questo articolo, tuttavia vogliamo darvi anche qualche suggerimento su uno dei campanelli d’allarme più diffusi: il dolore alle gengive.

Dolore alle gengive: da cosa può nascere?

Sensibili, doloranti e sanguinanti: le gengive infiammate possono essere molto fastidiose. 

Le cause possono essere molte, da cambiamento ormonali (in gravidanza o qualche giorno prima del ciclo mestruale per le donne), a una igiene orale non troppo curata, a uno spazzolino dalle setole troppo dure. 

Se il sanguinamento, però, è abbondante, frequente e non accenna a diminuire, meglio prendere appuntamento in studio: verificheremo quale può essere la causa e interverremo subito.

Come puoi dare sollievo alle tue gengive già a casa?

Segui alcuni semplici consigli:

  • spazzola i denti dopo ogni pasto e almeno una volta al giorno usa il filo interdentale;
  • assicurati che il tuo spazzolino da denti sia dotato di setole morbide o extra-morbide;
  • sostituisci il tuo spazzolino ogni tre mesi;
  • non fumare;
  • non usare gomme da masticare;
  • limita lo zucchero (anche nascosto, come nei succhi di frutta o nelle bevande gassate);
  • fai sciacqui con acqua salata, come ti spieghiamo di seguito.

Sciacqui con acqua e sale: un aiuto semplice e naturale per le tue gengive

I risultati di uno studio del 2016 hanno mostrato che fare sciacqui con acqua salata è molto utile in caso di dolore alle gengive o gengive infiammate. Il sale, infatti, è un disinfettante naturale che aiuta il tuo corpo a guarire se stesso.

L’acqua salata :

  • lenisce le gengive infiammate;
  • aiuta a diminuire il dolore;
  • riduce i batteri;
  • rimuove le particelle di cibo;
  • allevia l’alito cattivo.


Qual è il procedimento corretto?

  1. Aggiungere 1/2 to 3/4 cucchiaino di sale marino INTEGRALE in un bicchiere d’acqua tiepida e mescolare bene.
  2. Sciacqua la bocca con questa soluzione fino a 30 secondi.
  3. Sputa la soluzione.

Ripeti 2 a 3 volte al giorno.

Conclusioni

Sottovalutare o mal interpretare i campanelli d’allarme che il nostro corpo ci manda può essere rischioso e dannoso per la nostra salute. La stessa cosa vale per il nostro sorriso. 

Il male ai denti o il dolore alle gengive sono sintomi comuni che possono avere origini diversissime.


È molto importante affidarsi a un professionista che sappia ascoltare e individuare le cause di ogni problema, andando a fondo e non sottovalutando nessun aspetto. Questo perché:

La devitalizzazione non è la soluzione a tutti i mali.
Un mal di denti non è sempre sinonimo di carie.
L’unica alternativa ai denti storti non è l’apparecchio.
La lista potrebbe continuare..

Ricordati: quando vieni in studio Cagnin informa sempre il dottore se rilevi strani sintomi e problemi inusuali. 

Il team di Studio Cagnin saprà verificare le cause e consigliarti al meglio!

Ricevi consigli e suggerimenti per prenderti cura della tua salute orale. Iscriviti alla nostra Newsletter!

Gli ultimi articoli dal nostro Blog

Email: info@studiocagnin.com
Si riceve previo appuntamento

Istituto Lean Management

Sede di Montebelluna

Via Dino Buzzati, n.6/1
31044 Montebelluna (TREVISO) IT

Telefono: +39 0423.22366

Sede di Alano di Piave

Piazza Martiri, n. 2/A
32031 Alano di Piave (BELLUNO) IT

Telefono: +39 0439.779851

© 2021 Cagnin Studio Odontoiatrico. Tutti i diritti riservati.

Partita IVA: 02375280266